ASSOMINERARIA - Settore Beni e Servizi "GdL Rinnovabili"

Indagine sull’applicazione delle fonti rinnovabili

San Donato, 18 Ottobre, 2017

 

 

Presso la sede di EniProgetti, il GdL “Rinnovabili” del Settore Beni e Servizi di Assomineraria, ha presentato i risultati delle proprie attività in un Workshop tecnico con l’obiettivo di fornire una panoramica del mondo delle energie rinnovabili.

 

L’incontro, in cui si sono incrociate le strategie, le innovazioni tecnologiche e l’attenzione verso l’ambiente di alcuni dei principali attori italiani nell’ambito energetico, è stato un’occasione per condividere lo stato dell’arte delle rinnovabili nel nostro Paese e il potenziale per il futuro.

 

I lavori sono stati introdotti dal Presidente del Settore Beni e Servizi Sergio Polito e da Stefano Sebastianelli di EniProgetti. Paola Gigli, coordinatrice del GdL “Rinnovabili”, ne ha curato la moderazione. Numerose sono state le relazioni a seguire. Il Workshop ha visto la presenza di circa cento partecipanti in rappresentanza delle aziende, del mondo accademico e di altri Enti.

 

 

PROGRAMMA

Modera Paola Gigli, Stantec
14:00 Saluti
Sergio Polito, Assomineraria Beni e Servizi
Stefano Sebastianelli, EniProgetti
14:15 Il futuro delle rinnovabili in Italia: la vision e il ruolo del GSE
Luca Barberis, GSE
14:30 DES: l'impegno di Eni nelle rinnovabili
Patrick Monino/Donato Azzarone, Eni
14:45 Le attività di Ricerca e Sviluppo in Eni
Francesca Ferrazza, Eni R&D
15:00 On-shore and off-shore wind
Matteo Labadini, GE Wind
15:15 Blue energy - Design process of a wave energy converter: ISWEC case study
Giuliana Mattiazzo, Politecnico di Torino
16:00 Solar Photovoltaic
Francesca D’Amico, GE Energy Connection
16:15 Energy Storage (batteries)
Gianpaolo Giuliani, GE Power
16:30 Applicazione rinnovabili in ambito Oil&Gas
Simone Grosso, EniProgetti
16:45 Geothermal
Massimo Stolzuoli, BHGE
17:00 Floating Offshore Wind
Francesco Prazzo, SBM Offshore
17:15 Biomasses & Waste-to-Energy
Francesca Paludetti, GE Power
17:30 Q&A
17:45 Conclusioni
Sergio Polito, Assomineraria Settore Beni e Servizi