Ultima messa nella miniera attiva di Nuraxi Figus

7 Dicembre, 2016

 

 

carbosulcis-041216_dsc1056_web

 

Grande partecipazione il 4 dicembre scorso per i festeggiamenti in onore di Santa Barbara organizzati dalla Carbosulcis all’interno della miniera di carbone di Nuraxi Figus, attiva ma ancora per poco. A valle delle direttive dell’Unione Europea che prevedono la fine delle attività estrattive entro il 2018 e il ripristino ambientale da ultimarsi entro il 2027, la Carbosulcis  sta progettando una riconversione industriale per l’azienda, con l’obiettivo di far continuare a vivere qui sotterranei e conservare posti di lavoro. Il nuovo piano strategico prevede attività tecnologiche, di ricerca e di sperimentazione.

 

Guarda il Video di l’unionesarda.it  con l’intervista all’ing. Antonio Martini   pulsante-riproduzione-video-audio