Offshore Mediterranean Conference: tra successo e prospettive

 

 

omc2017-seeyouat

(Assomin Notizie n.4/2015)

 

L’edizione di OMC 2015 ha gettato le basi per delineare il prossimo futuro della filiera oil&gas. In attesa di OMC 2017, la prossima primavera si terrà un workshop a Ravenna che porrà particolare attenzione alla ricerca e all’innovazione legate alle attività offshore nel Mar Mediterraneo e alle tecnologie d’avanguardia funzionali alla salvaguardia ambientale.

 

L’ultima edizione intitolata Focus on change: planning the next twenty years si è tenuta dal 25 al 27 marzo scorsi ed è stata un vero successo, con numeri record in termini di partecipazione, quantitativa e qualitativa. Circa 21.000 persone provenienti da 34 Paesi con una crescita del 42%.