grigio rettangolo Inaugurata la nuova centrale turbogas di Solvay

18 Gennaio, 2018

 

 

Solvay, in joint venture con Marubeni e Ansaldo Energia, ha inaugurato una nuova centrale turbogas a Rosignano. L’impianto è frutto di un investimento di 40 milioni di euro e riceverà un sostegno pubblico da Stato e Regione Toscana, “per garantire competitività al parco industriale di Rosignano”.

 

Solvay sta così dando seguito alla sua agenda per la sostenibilità ambientale, puntando su impianti di cogenerazione a gas ad alto rendimento. La nuova centrale, infatti, si colloca su una produzione di energia elettrica di circa 180 MW/ora e una produzione di vapore pari a 330 ton/ora, con una riduzione della CO2 emessa di 540mila tonnellate.

 

La nuova centrale è dunque in linea con la filosofia che fin dal 1912 contraddistingue l’attività industriale di Solvay in Italia, basata sulle integrazioni e le sinergie rese possibili dalla continua evoluzione tecnologica al fine di risparmiare risorse naturali.