Comunicare la Sicurezza. ASSOIL è in prima linea

18 Ottobre, 2016

 

sle16_invito-web2

 

 

 

Parlare di sicurezza con nuovi linguaggi e con modalità innovative. Questo l’obiettivo del Safety Leadership Event 2016 (Bologna, 18 ottobre) organizzato dalla Fondazione LHS (Leadership in Health and Safety) – Saipem,  a cui ha partecipato ASSOIL School per informarsi sui nuovi strumenti di coinvolgimento dei protagonisti del mondo del lavoro. Con questo evento, unico nel suo genere e lontano da convegni e seminari tradizionali, si esplora un nuovo modo di promuovere la sicurezza, attraverso un cambiamento culturale fatto di coinvolgimento emotivo, nuovi strumenti di comunicazione e viralità.

 

 

400 persone, per lo più sconosciute l’una all’altra, ma accomunate dal desiderio di scoprire nuovi modi per accrescere la conoscenza in temi di sicurezza. Anche se le maggior parte delle aziende del nostro paese adotta misure elevate di sicurezza, ciò che bisogna cambiare è l’idea comune su queste tematiche, spesso considerate tediose e, ancora peggio, sottovalutate.

 

La giornata, animata da Davide Scotti, tra i fondatori della Fondazione ha visto diversi protagonisti che, ognuno con il proprio “linguaggio”, hanno portato all’attenzione di tutti un esperienza di vita. Dal film The Safer, The Better di Paul Katis con la partecipazione di Stefano Cao, Ceo di Saipem, alla Compagnia teatrale Rossolevante e il loro spettacolo Giorni Rubati, dai laboratori per i bambini alle canzoni che parlano di sicurezza scritte da un giovane liceale. Tutto ciò per alimentare la percezione della Salute e Sicurezza come qualcosa di vicino a ogni lavoratore, ogni giorno.

Ad avvalorare la tesi della necessità di cambiare atteggiamento nei confronti di queste tematiche diversi esperti che si sono confrontati in una tavola rotonda moderata dal giornalista di Radio 24 Sebastiano Barisoni.

 

Importante anche il racconto di tanti Ambasciatori della Sicurezza, volontari esperti della materia che lo scorso anno si sono impegnati per portare il 28 aprile – giornata in molte città l’iniziativa Italia Loves Sicurezza.

 

La fondazione continua il suo percorso per diffondere il “virus” della sicurezza e il prossimo appuntamento, il 28 aprile 2017, si raccoglieranno nuovi risultati di questa esperienza collettiva di estremo successo.