ASSOMINERARIA

Workshop la Coesistenza tra Idrocarburi e Agricoltura, Pesca e Turismo

Roma, 27 Maggio, 2014

 

Una delle tesi più spesso sostenute da chi si oppone all’attività di valorizzazione delle risorse minerarie, in particolare gli idrocarburi, riguarda l’incompatibilità con l’agricoltura, la pesca e il turismo (APT). Ma che rapporto esiste realmente tra questi importanti settori produttivi? Esistono casi di sviluppo comune, in linea con la crescita economica e sociale del territorio? È pensabile una sinergia tra queste attività?

 

Le risposte in uno studio metodico e innovativo per Assomineraria, in cui il RIE — ricerche industriali ed energetiche — verifica nella realtà italiana ed europea l’esistenza o meno di una correlazione tra  le diverse attività  e le opportunità di sinergie positive.

PROGRAMMA

10.30 REGISTRAZIONE E WELCOME COFFEE
11.00 Apertura dei lavori Giuseppe Tannoia, Presidente Assomineraria
Relazione introduttiva Alberto Clô, Coordinatore scientifico RIE e Università di Bologna
Lo studio Lisa Orlandi, Senior Analyst, RIE -- Ricerche Industriali ed Energetiche
11.45 Riflessioni e commenti - Francesco Ciancaleoni, Responsabile Energia, Coldiretti
- Paolo Pelusi, Presidente Consorzio Mediterraneo, Lega Pesca
- Daniele Rossi, AD Federalimentare Servizi
- Franco Terlizzese, DG RME, Ministero Sviluppo Economico
Moderatore: Claudio Velardi, Reti
13.10 Conclusioni Pietro Cavanna, Presidente Settore Idrocarburi Assomineraria
13.30 CHIUSURA DEI LAVORI