Bando di Concorso per il Master Oil&Gas in Basilicata

 

 

 

UNIBAS logoweb

 

L’Università degli Studi della Basilicata ha pubblicato il bando di concorso per l’ammissione al Master di I Livello in “Idrocarburi e Riserve, tra tutela dell’ambiente, sviluppo e mercato (IRIS)” che si svolgerà in collaborazione con il Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Basilicata, l’Agenzia Regionale per l’Ambiente Basilicata, la FEEM, l’ENI SpA e Assomineraria.

 

Il percorso formativo, che partirà a gennaio 2016 è rivolto a giovani laureati in discipline scientifiche, economiche e giuridiche e finalizzato all’acquisizione di competenze specifiche della filiera estrattiva. Il programma, in particolare, si basa su discipline inerenti a sicurezza, controllo ambientale e aspetti economico-gestionali del settore petrolifero.

 

Il master si articola in due indirizzi – safety environmental technologies e project management market regulation – e si rivolge a tutti gli studenti d’Italia.

 

Per i residenti in Basilicata, la Regione prevede alcune agevolazioni.

 

La scelta di organizzare un Master su queste tematiche in Basilicata viene dalle caratteristiche uniche che il contesto territoriale offre, con la presenza dei principali giacimenti onshore d’Europa e impianti di estrazione e trattamento del petrolio.

 

I docenti coinvolti provengono dall’Università della Basilicata e di Bologna, dalla Bocconi e da diversi centri di ricerca e aziende.

 

Al termine del percorso formativo, caratterizzato da lezioni in aula e visite guidate, gli studenti svolgeranno stages professionali presso le aziende della filiera upstream.