Angela-Angelina si veste di rosa

6 Giugno, 2017

 

 

 

 

 

L’industria upstream ravennate parteciperà alla prossima ‘Notte rosa’ del capoluogo romagnolo (dal 7 al 9 luglio), illuminandosi letteralmente di rosa. Nell’ambito dell’iniziativa che vedrà tutti i luoghi simbolo della riviera accendersi di rosa, anche le piattaforme offshore a largo della costa ne seguiranno l’esempio. In particolare s’illuminerà la piattaforma reticolare Angela-Angelina, che sarà ben visibile trovandosi a poche miglia dalla costa. L’idea è di Eni, il cui distretto centro-settentrionale (DICS) ha sede nella città romagnola.

 

Proprio le piattaforme prospicienti la costa romagnola che hanno esaurito le loro attività per l’esaurimento dei giacimenti sottostanti, sono oggetto di un dibattito riguardante la loro futura destinazione d’uso.